Accesso ai servizi

Parco della Rimembranza

Parco della Rimembranza


Costruito fra il 1926 e il 1928 su progetto del geom. Guido Rudà, l’ubicazione fu scelta sulle rovine dell’antico "Castlàss" perché posta sul punto più alto del paese, così da essere onnipresente nel circostante paesaggio e tale da essere stato definito fra i più belli d’Italia. Il Parco è costituito da una piccola ma armoniosa costruzione in cui è posto un proiettile di cannone; intorno, a disegnare un ovolo, vi sono dei cipressi, ognuno dei quali ha sul tronco una targa a ricordo di un caduto. Nelle due guerre San Raffaele Cimena ha perso ventinove militari, due partigiani e una civile.