Accesso ai servizi

Sabato, 01 Maggio 2021 (ore 09.40)

FESTA DEL PRIMO MAGGIO-MESSAGGIO DEL SINDACO ETTORE MANTELLI



FESTA DEL PRIMO MAGGIO-MESSAGGIO DEL SINDACO ETTORE MANTELLI


Voglio sottolineare l’importante valore politico, storico, sociale ed economico  della giornata del primo maggio ricordando l’articolo 1 della Costituzione : “L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro” e l’art.23 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani :”Ogni individuo che lavora ha diritto ad una remunerazione equa e soddisfacente che assicuri a lui stesso e alla sua famiglia una esistenza conforme alla dignità umana ed integrata, se necessario, da altri mezzi di protezione sociale”

Nessun popolo può vivere il presente e pensare al futuro se il lavoro è carente, precario, inadeguato o non tutelato.

Oggi alcune basilari conquiste sociali rischiano di essere messe in discussione, anche per questo occorre consolidare i traguardi attraverso l’impegno di tutti, compreso quello dei giovani.

La dignità del lavoro deve essere sempre tutelata e la dignità del lavoratore non deve mai essere messa in discussione. Questo è il senso più profondo che nutre e fa crescere la Festa del 1°maggio e queste sono le idee da trasmettere ai nostri ragazzi futuri lavoratori di domani.

L’emergenza sanitaria ha messo in crisi il già fragile settore lavorativo, ha aumentato la disoccupazione e accentuato i disagi dei precari, anche per questo oggi più che ieri dobbiamo dare al 1° maggio l’attenzione che merita.
Occorre unire le forze, progettare, investire, creare nuove possibilità, ripartire, ed essere reattivi in questo difficile periodo storico che ha colpito duramente tutti.

 

Il Sindaco